UNAIDS, l’agenzia ONU sull’HIV, ha pubblicato un documento particolarmente interessante, Rights in the time of COVID-19.  Lessons from HIV for an effective, community-led response, che partendo dall’esperienza maturata nel campo della risposta all’HIV, rilancia le “lezioni apprese” in quel contesto nella prospettiva di fronteggiare la crisi da COVID19. Ciò che è interessante è soprattutto l’approccio, quello dell’empowerment sociale, del ruolo positivo dei soggetti e del giusto bilanciamento tra necessità dettate dall’emergenza e rispetto dei diritti umani fondamentali: una strategia che «privilegia l’approccio dei diritti umani, centrato sull’evidenza, l’empowerment e il coinvolgimento della collettività».

Questi i sette punti chiave da “portare a casa” che sintetizzano la strategia suggerita da UNAIDS:

  1. Coinvolgere le persone affette fin dall’inizio in TUTTE le misure da adottare, per costruire fiducia, assicurare adeguatezza ed efficacia, evitare effetti negativi e danni non voluti e garantire il continuo scambio di informazioni
  2. Combattere ogni forma di stigma e discriminazione, inclusi quelli basati su razza, frequentazioni sociali o professioni (operatori sanitari), e quelli indirizzati a gruppi marginali che possono rendere loro difficile accedere alle cure
  3. Assicurare la gratuità o comunque la sostenibilità di screening, test e cure ai gruppi più vulnerabili e difficili da raggiungere
  4. Rimuovere ogni barriera che possa ostacolare la cura della salute di singoli e comunità sociali: paura per il licenziamento, costi eccessivi, disinformazione e fake news, carenza di strutture sanitarie
  5. Le restrizioni adottate a favore della salute pubblica devono avere durata limitata, essere proporzionate, necessarie e basate sull’evidenza e devono poter essere impugnate davanti a un tribunale. Divieti obbligatori raramente sono efficaci o necessari. Le persone non dovrebbero essere criminalizzate per non aver rispettato le restrizioni
  6. Gli stati dovrebbero supportarsi a vicenda per far sì che nessun paese resti indietro, scambiando informazione, conoscenza, risorse ed esperienza tecnica
  7. Sostenere e proteggere gli operatori. Essere gentili, attenti. Contribuire a, e sostenere, ogni tentativo fatto per costruire fiducia e accrescere solidarietà piuttosto che ricorrere a sanzioni.

Scarica i documenti

  • pdf human-rights-and-covid-19_en
    Scarica il documento dell'UNAIDS sul COVID-19 in formato pdf.
    Aggiunto in data: 31 Marzo 2020 14:38 Dimensione del file: 94 KB Download: 117