RETI & ADVOCACY. Sulle politiche globali, a Porto 334 ONG invocano una riforma radicale delle politiche globali, e per la prima volta propongono un cambio netto nella regìa globale: l’UNODC non può più esserne il depositario. Perché è una agenzia di lotta al crimine, e perché sotto la sua guida continua da decenni il massacro della war on drugs.

Il testo in italiano: Documento ONG sulla RDD Porto 2019 ITA

Il testo originale sul sito di IDPC, promotore dell’iniziativa

https://idpc.net/alerts/2019/04/ngos-call-on-world-leaders-to-address-global-health-and-human-rights-crisis

Scarica i documenti