-10. Per cominciare questa rubrica che vi accompagnerà alla data del 17 ottobre, serve probabilmente uno “spiegone” introduttivo. Così ripercorrendo gli articoli pubblicati in questi anni su Fuoriluogo, facciamo il punto su cosa prevede il Cannabis Act canadese e su come verrà applicate nelle singole province che compongono lo stato nordamericano.

Cos’è il Cannabis Act

Il provvedimento di regolamentazione legale dell’uso ricreativo della cannabis in Canada è stato approvato definitivamente dalla Camera Alta lo scorso giugno, dopo un percorso parlamentare attivato dall’iniziativa legislativa del Governo Trudeau. Il testo è stato presentato dopo un lungo periodo di consultazione che ha coinvolto più di 30.000 soggetti e sulla base di un rapporto e di raccomandazioni della task force di esperti nominati al Governo. Il testo approvato prevede che le vendite di cannabis ricreativa siano limitate ai maggiori di 18 anni con le province e i territori che potranno aumentare l’età minima di vendita, acquisto e consumo. Saranno sempre i governi locali ad autorizzare e sorvegliare la distribuzione e la vendita di cannabis, soggetta a condizioni federali minime. I cittadini maggiorenni potranno possedere sino a 30 grammi di marijuana acquistata legalmente e crescere fino a 4 piante per famiglia. I minorenni, trovati in possesso di massimo 5 grammi, non saranno comunque sanzionabili. La vendita a minorenni sarà punita pesantemente, con pene che arriveranno a 14 anni. Non saranno consentiti prodotti che mischino la cannabis ad altre sostanze (the, caffè o sigarette con tabacco e mariuana). La tassazione sarà mantenuta inizialmente bassa per scoraggiare il mercato nero. Il traffico di cannabis e dei prodotti con cannabis attraverso i confini internazionali rimarrà un grave reato penale. Verranno infine rafforzati i reati legati alla guida sotto effetto di sostanze anche con l’utilizzo di nuove metodologie di analisi in strada.

Nonostante alcune differenze in tutte le province è stato comunque mantenuto il limite di possesso in pubblico di 30 grammi di cannabis, anche se alcune province, come il Quebec e l’Alberta, permetteranno di detenere maggiori quantità nel proprio domicilio. A parte Manitoba, tutte le giurisdizioni hanno scelto di mantenere le loro fasce di età per accedere alla cannabis in linea con quelle per bere alcolici. Manitoba, Nunavut e Quebec, vorrebbero vietare la coltivazione domestica, in contrasto con il Cannabis Act. Le legislazioni locali differiscono anche sui soggetti che provvederanno alla distribuzione e vendita della cannabis. Alcuni prevedono negozi privati su licenza, altri optano per negozi di proprietà pubblica, in particolari quelli che già vendono liquori. In alcuni casi, le province hanno creato filiali di queste società, come CannabisNB e Ontario Cannabis Retail Corporation.

Alberta

L’età minima è fissata a 18 anni, le vendite saranno autorizzate in appositi store privati, mentre la vendita on line sarà a cura del governo locale. Si potranno coltivare fino a 4 piante di cannabis, ma non all’aperto. Non ci saranno limiti per il possesso di cannabis nella propria abitazione.
Età minima: 18+
Dove si compra: negozi retail privati e vendite on line gestite dal governo locale
Autocoltivazione: fino a 4 piante, soggetta a eventuali restrizioni dei proprietari
Dove si fuma: proibita in auto, in aree frequentate da bambini e dovunque è vietato il tabacco
Note: nessun limite al possesso in casa, ma potranno essere portati con se massimo 30 grammi.
Legge: https://www.alberta.ca/cannabis-legalization.aspx

British Columbia

L’età minima per l’acquisto è stata decisa a 19 anni. Ci saranno sia negozi privati che statali, che potrsnno vendere anche online. La coltivazione di 4 piante è consentita al di fuori di luoghi pubblici, e i proprietari potranno vietare coltivazione (e consumo) all’interno delle loro proprietà. Si potrà fumare nei luoghi dove è consentito già fumare tabacco.
Età minima: 19+
Dove si compra: negozi retail privati e vendite on line gestite dal governo locale
Autocoltivazione: fino a 4 piante, soggetta a eventuali restrizioni dei proprietari
Dove si fuma: proibita in auto, in aree frequentate da bambini e dovunque è vietato il tabacco
Note: le municipalità potranno applicare restrizioni sull’apertura dei negozi.
Legge: https://www2.gov.bc.ca/gov/content/safety/public-safety/cannabis

Manitoba

Età minima per l’acquisto 19 anni, un anno in più che per acquistare tabacco. Vendita riservata a negozi privati che potranno anche vendere on line. Ai comuni sarà possibile vietarne l’apertura nel territorio di competenza. Al momento è una delle normative più restrittive.
Età minima: 19+
Dove si compra: negozi retail privati e vendite on line gestite dai privati
Autocoltivazione: vietata
Dove si fuma: fumare non è conentito in luoghi pubblici.
Note: 4 operatori privati sono stati autorizzati ad aprire al momento circa 30 store in tutta la provincia.
Legge: https://web2.gov.mb.ca/bills/41-3/b011e.php

New Brunswick

I maggiori di 19 anni potranno acquistare in negozi gestiti da aziende pubbliche, vendite on line comprese. Si potranno coltivare sino a quattro piante e si potrà fumare solo nelle proprietà private o in casa.
Età minima: 19+
Dove si compra: 20 negozi a gestione pubblica con vendite on line.
Autocoltivazione: fino a 4 piante
Dove si fuma: solo in casa o in proprietà private.
Note: Non vi saranno limiti al possesso in casa, ma la cannabis dovrà essere conservata in luogo sicuro e inaccessibile ai minori.
Legge: http://assembly.nu.ca/sites/default/files/Bill-7-Cannabis-Act-ENG-FRE.pdf 

Newfoundland e Labrador

Il limite minimo per l’accesso è 19 anni. Si potrà acquista in store privati su licenza governativa, mentre le vendite on line al momento saranno gestite direttamente dall’autorità pubblica, anche se si prevede in futuro una loro estensione a soggetti privati. Nei comuni più piccoli saranno i negozi di alcolici pubblici a vendere cannabis.
Età minima: 19+
Dove si compra: operatori privati retail e vendite on line gestite dal governo.
Autocoltivazione: fino a 4 piante
Dove si fuma: solo nelle residenze private
Note: i venditori privati venderanno su concessione della Newfoundland and Labrador Liquor Corporation.
Legge: http://www.shopcannabisnl.com/

Northwest Territories

Il limite è 19 anni e l’acquisto, almeno inizialmente, sarà possibile negli store privati che già vendono alcolici, mentre le vendite on line saranno a cura del governo locale. Si potranno coltivare sino a 4 piante e si potrà consumare nella propria abitazione e nelle proprietà private. Si potrà però fumare in strade e parchi, se non vi sono eventi pubblici in corso. I proprietari potranno dichiarare le loro proprietà “smoke-free” e i Comuni potranno decidere restrizioni o divieti ulteriori.
Età minima: 19+
Dove si compra: negozi privati di alcolici e tramite operatore online governativo
Autocoltivazione: fino a 4 piante
Dove si fuma: nelle proprietà e nelle residenze private. Fumare sarà consentito anche in piazze, strade e parchi quando non utilizzate per eventi pubblici.
Note: Cannabis sarà inizialmente venduta nei negozi di liquori esistenti, anche se saranno possibili cannabis store nel prossimo futuro.
Legge: https://www.eia.gov.nt.ca/en/gnwt-cannabis-legislation/cannabis-and-nwt

Nova Scotia

La vendita, ai maggiori di 19 anni, sarà riservata ai 12 negozi pubblici che vendono liquori, così come le vendite on line saranno gestite dal governo provinciale. Si potranno coltivare sino a 4 piante e fumare laddove è consentito il tabacco.
Età minima: 19+
Dove si compra: negozi e vendite on line pubbliche
Autocoltivazione: fino a 4 piante
Dove si fuma: solo dove si può fumare tabacco.
Note: si acquisterà nei negozi della Nova Scotia Liquor Corporation, in sale separate. I proprietari potranno inserire restrizioni agli inquilini.
Legge: https://novascotia.ca/cannabis/

Nunavut

Saranno autorizzate solo vendite on line ai maggiori di 19 anni. I proprietari potranno inserire restrizioni agli inquilini.
Età minima: 19+
Dove si compra: i distributori on line saranno invitati a vendere in Nunavut, mentre i privati potranno presentare richiesta di apertura di un negozio, ma il processo non prevede aperture nel corso del 2018.
Autocoltivazione: vietata
Dove si fuma: fumare non è conentito in luoghi pubblici, a parte le cannabis lounge e eventi autorizzati.
Note: gli eventi autorizzati durante i quali si può consumare potranno essere anche a scuola ma non mentre sono in corso programmi scolastici.
Legge: http://assembly.nu.ca/sites/default/files/Bill-7-Cannabis-Act-ENG-FRE.pdf 

Ontario

Gli aquisti saranno possibili, per i maggiori di 19 anni nei 40 cannabis store governativi operativi dall’aprile 2019 (150 pianificati entro il 2020). Le vendite on line partiranno subito, sempre a cura del governo provinciale. Si potranno coltivare 4 piante e consumare nelle sole abitazioni e proprietà private.
Età minima: 19+
Dove si compra: nei negozi LCBO, ma non prima dell’aprile 2019. On line dal 17 ottobre.
Autocoltivazione: fino a 4 piante
Dove si fuma: fumare non è conentito nei luoghi dove non si può fumare tabacco
Note: le Municipalità hanno la possibilità di imporre restrizioni ulteriori
Legge: https://lcbocannabisupdates.com/

Prince Edward Island

Sarà possibile acquistare, per i maggiori di 19 anni nei 4 store fisici (e online) gestiti dal governo provinciale. Non è stato ancora deciso nulla sulla coltivazione ad uso personale. Si potrà fumare nella propria proprietà privata e in casa, ma con il consenso del proprietario.
Età minima: 19+
Dove si compra: Negozi gestiti dal governo e vendite on line
Autocoltivazione: fino a 4 piante, non accessibili a minori
Dove si fuma: fumare non è conentito in luoghi pubblici
Note: è ipotizzata la definizione di spazi appositi per il consumo sociale di cannabis
Legge: https://www.princeedwardisland.ca/en/news/province-announces-framework-cannabis-legalization

Quebec
I maggiori di 18 anni potranno accedere ai 15 cannabis store che si apriranno subito (previsti 150 entro il 2020) e alle vendite on line gestiti dalla Provincia. Al momento è previsto il divieto di autocoltivazione. Si potranno detenere sino a 150 grammi di cannabis in casa.
Età minima: 18+
Dove si compra: Negozi gestiti dal governo e vendite on line
Autocoltivazione: vietata
Dove si fuma: Si potrà consumare solo dove è permesso il tabacco, con l’eccezione delle Università
Note: Si potranno detenere sino a 150 grammi di cannabis in casa.
Legge: https://encadrementcannabis.gouv.qc.ca/en/loi/encadrement-du-cannabis-au-quebec/

Saskatchewan
Coloro che hanno compiuto 19 anni potranno acquistare nei cannabis store privati e online, anche se il numero delle licenze di vendite sarà ristretto nei primi tre anni di legalizzazione. Si potranno coltivare sino a 4 piante, ma i proprietari potranno vietarlo nei loro appartamenti.
Età minima: 19+
Dove si compra: cannabis store privati e online
Autocoltivazione: sino a 4 piante
Dove si fuma: Si potrà fumare in casa e nelle proprietà private ma non in presenza di minori.
Note: è stata l’ultima provincia a rendere pubblico la propria normativa sulla cannabis
Legge: http://publications.gov.sk.ca/documents/13/106026-SK-Cannabis-Framework.pdf

Yukon

Almeno un cannabis store gestito dal governo locale sarà aperto all’avvio della legalizzazione, insieme alle vendite on line. Potranno accedervi i maggiori di 19 anni.
Età minima: 19+
Dove si compra: Negozi gestiti dal governo e vendite on line.
Autocoltivazione: fino a 4 piante
Dove fumare: solo in residenza privata, soggetto a restrizioni da parte de proprietari
Note: Nel futuro si ipotizza un’apertura anche a negozi privati, su licenza. Si potranno coltivare 4 piante, e fumare solo nella residenza o nella proprietà privata. I proprietari potranno vietare l’uso di cannabis all’interno degli immobili concessi in affitto.
Legge: http://www.hss.gov.yk.ca/pdf/cannabisdraftlegislativesummary.pdf