La Società della Ragione, Forum Droghe, CNCA, Antigone, CGIL, Ass. Luca Coscioni, A Buon Diritto, Comunità di San Benedetto al Porto, ARCI, Gruppo Abele, ITARDD, LegaCoopSociali, LILA, ITANPUD.

Mercoledì 26 giugno 2019
Ore 15.00 – 18.00
Sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro
Piazza Capranica 72 – Roma

“La guerra dei 30 anni.
Stop the war on drugs! L’alternativa è già qui!”
Cantiere nazionale verso una Conferenza auto-organizzata
per la riforma delle politiche sulle droghe

Dopo la conferenza stampa al Senato di presentazione del Decimo Libro Bianco sulle droghe, “La guerra dei trent’anni” (Sala stampa della Camera, ore 13), le Associazioni per la riforma delle politiche sulle droghe si riuniscono in un Cantiere di programmazione del percorso di iniziative che porteranno a una nuova Conferenza nazionale auto-organizzata.
Dopo le conferenze di Genova 2014 e Milano 2015, questo nuovo percorso intende riprendere l’iniziativa politica per un deciso cambiamento e una non più rinviabile radicale riforma delle politiche nazionali su droghe e dipendenze, oltre l’immobilismo istituzionale – che dal 2000 non convoca una Conferenza nazionale degna di questo nome e che dal 2010 lascia il paese privo di un Piano Nazionale sulla droga – e contro i rinnovati venti di un populismo penale e repressivo che di nuovo, con uno stanco copione, agitano la prospettiva di una guerra alla droga, già sconfitta da decenni ma non per questo meno dannosa, inadeguata e pericolosa.
Il cantiere produrrà l’agenda del percorso di iniziative, nazionali e regionali, dei prossimi mesi e l’appuntamento della Conferenza nazionale.

Per gli uomini sono obbligatorie giacca e cravatta. Obbligatoria iscrizione entro martedì 25 giugno alle ore 12, inviando una mail a segreteria@societadellaragione.it oppure compilando il modulo qui di seguito:

Immagine: De Augusto Ferrer-Dalmau, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25148552