Il Governatore Rauner probabilmente firmerà la legge per la deciminalizzazione della Marijuana

Il Governatore Rauner probabilmente firmerà la legge per la deciminalizzazione della Marijuana

La Camera dello Stato americano dell’Illinois mercoledì scorso ha approvato una legge volta alla depenalizzazione del possesso di piccole quantità di marijuana. Il disegno di legge, già passato in precedenza al Senato, è stato approvato con 64 voti a favore e 50 contrari, ed ora è passato sulla scrivani del governatore repubblicato Bruce Rauner per la firma.

Attualmente il possesso di marijuana fino ad un massimo di 10 grammi è un reato di classe B in Illinois, e prevede la condanna per i colpevoli fino a sei mesi di carcere con multe fino a 1,500 dollari. La nuova norma approvata mercoledì fissa multe tra i 100 e i 200 dollari, senza il carcere. Il provvedimento vuole anche allentare la politica di tolleranza zero da parte dello Stato dell’Illinois per la guida sotto l’influenza di cannabis: attualmente guidatore può essere punito se viene rilevata una qualsiasti traccia di marijuana, anche se consumata settimane prima e anche se il conducente non mostra alcun segno di alterazione. Secondo la nuova norma i conducenti non saranno più accusati a meno che non vengano rilevati 5 nanogrammi o più di THC nel loro sangue, ovvero 10 nanogrammi o più di THC nella loro saliva.

“L’Illinois è da tempo in attesa di politiche sulla marijuana che trattino i nostri residenti più equamente. Non dobbiamo più spendere le nostre risorse per arrestare e incarcerare persone solo per il possesso di una piccola quantità di marijuana.” ha dichiarato la democratica Kelly Cassidy in un comunicato riportato dal Chicago Tribune.

Sempre secondo il Chicago Tribune il disegno di legge segna un raro momento di collaborazione tra democratici e il governatore repubblicano dello Stato volto a ridurre la popolazione carceraria dell’Illinois. Il Governatore Rauner aveva infatti già respinto alle camere una precedente proposta, apponendo il veto perchè ritenuta troppo favorevole. Le modifiche apportate, ovvero la diminuzione da 15 a 10 grammi della soglia di punibilità e l’aumento delle multe inizialmente fissate da 55 a 125 dollari alla nuova forbice 100/200 $ vanno incontro alle indicazione di Rauner.

Il Governatore Rauner a cui è stato chiesto se ora firmerà il provvedimento ha dichiarato ieri che al momento ha altro a cui pensare ed in particolare il budget dello Stato: “abbiamo una crisi di bilancio, abbiamo bisogno di più posti di lavoro, abbiamo bisogno di salari più alti, abbiamo bisogno di più soldi per le nostre scuole. Concentriamoci su ciò che conta“. Ha comunque fatto intendere che probabilmente firmerà la legge, visto che a quanto gli è stato riferito, sono state recepite le sue indicazioni.