Tempo di lettura: 2 minuti

Ecco le prime adesioni al “Manifesto sulle politiche delle droghe per le elezioni europee 2024″ lanciato da una rete di organizzazioni della società civile europea, guidata da Correlation, NewNet e IDPC. Per quanto riguarda la società civile italiana hanno aderito sinora Forum Droghe, Chemical Sisters, Lab57, L’Isola di Arran, LILA, CNCA, ITARDD, Associazione Luca Coscioni, Antigone, ARCI, CGIL, Itanpud, la Società della Ragione, Meglio Legale.

Il Manifesto intende promuovere una politica europea sulle droghe che sia innovativa, pragmatica e basata sui diritti umani, con la finalità di rendere le comunità più sicure e più sane esplorando approcci innovativi, inclusa una responsabile regolazione legale, per rispondere in modo razionale ed efficace alle problematiche poste da un fenomeno diffuso nelle nostre società. Il Manifesto pone alcune priorità mirate a superare gli esiti fallimentari delle politiche comunitarie per quanto attiene il governo del fenomeno, come il mancato controllo e ridimensionamento dei mercati illegali, l’escalation dei consumi, i danni correlati alla criminalizzazione delle persone che usano droghe (PUD) e delle comunità, il limitato e insufficiente sostegno alle politiche di Riduzione del danno.

Oltre alle organizzazioni della Società Civile dell’Unione Europea possono sottoscrivere il Manifesto i parlamentari europei e i candidati alle prossime elezioni europee dell’8 e 9 Giugno 2024. Per farlo è sufficiente compilare questo form a cura di Correlation. Qui potete scaricare il testo in versione italiana.


Elezioni europee

Alleanza Verdi Sinistra

Massimiliano Smeriglio – Nord Ovest / Centro

Andrea John Dejanaz – Nord Ovest

Christian Raimo – Centro

Luca Boccoli – Centro

Partito Democratico

Davide Mattiello  – Nord Ovest

Giuditta Pini – nord Est

Stati Uniti d’Europa

Antonella Soldo – Nord Est / Nord Ovest

Patrizia De Grazia – Nord Ovest

Matteo di Maio – Nord Ovest

Marina Sorina – Nord Est

Giorgio Pasetto – Nord Est

Fabio Valcanover – Nord Est

Giandomenico Caiazza – Centro

Giancarlo Misuraca – Centro

Eric Mauritin Jozsef – Centro

Azione-Siamo europei

Federica Valcauda – Nord Ovest

Barbara Masini – Centro

Elezioni Regionali

Nicolò Magoni candidato Regionali Piemonte,  Partito democratico

Roberto Tricarico candidato Regionali Piemonte,  Alleanza Verdi Sinistra

Hanno aderito all’appello anche i parlamentari Riccardo Magi (Segretario di +Europa), Marco Furfaro (Segreteria nazionale Partito democratico) e gli assessori della rete ELIDE Tiziana Biolghini (Roma Città Metropolitana), Luca Trapanese (Napoli), Jacopo Rosatelli (Torino).

Elezioni amministrative

L’appello non era rivolto anche ai candidati alle elezioni amministrative. Ma ci sono due candidature che non possiamo non segnalare. A Forlì, nella lista del Partito Democratico per il consiglio comunale, si candida infatti Edo Polidori, già direttore del SERD locale e membro del Comitato Scientifico di Forum Droghe. A Ferrara invece si candida il nostro direttore e Segretario di Forum Droghe Leonardo Fiorentini, all’interno della Lista Civica Anselmo Sindaco, a sostegno dell’avvocato dei casi Aldrovandi e Cucchi, candidato sindaco contro la destra al governo della città.

Scarica i documenti

  • pdf EU MANIFESTO - ITA
    Scarica il manifesto in formato pdf, in italiano
    Aggiunto in data: 17 Aprile 2024 15:49 Dimensione del file: 2 MB Download: 268