Da alcuni giorni è disponibile Canapa Nostra, il film documentario sulla Canapa in Italia realizzato da Filippo e Francesco Grecchi. Potete scaricarlo dalla piattaforma “Distribuzioni Dal Basso” (www.openddb.it) tramite una donazione libera.

Canapa Nostra è un grido del popolo che vuole verità e giustizia, è la storia travagliata e appassionante di una pianta proibita che ha accompagnato l’uomo nella sua intera storia evolutiva” scrivono gli autori che hanno intrapreso nell’ultimo anno un viaggio nell’Italia della canapa. Quella contemporanea, che vede rinascere un’economia legata ad una pianta i cui usi da parte dell’uomo si perdono nella notte dei tempi. Quindi documentario racconta il ritorno della canapa da fibra nei campi, ma anche la genesi del boom delle infiorescenze. Senza dimentare gli usi terapeutici, e le difficoltà – che continuano – per accedervi da parte dei pazienti.

“Canapa Nostra” si divide in tre capitoli: “La storia della cannabis”, che ripercorre le tappe principali della storia agricola, industriale e legale di questa pianta, dalla preistoria fino al proibizionismo, concentrandosi in particolare sul nostro paese. “Cannabis terapeutica”, un percorso chiarificante fatto di testimonianze dirette, per un approfondimento scientifico della terapeutica a base di cannabinoidi e degli ostacoli che incontra chi vuole curarsi con la cannabis. “Il ritorno della canapa”, capitolo conclusivo di una percorso ancora aperto, narra la vicenda del
fenomeno cannabis light e illustra le potenzialità della cannabis in ambito industriale e alimentare, tra il ritorno di un’antica tradizione e le nuove scoperte che stanno facendo di questa pianta una
risorsa al centro dell’attenzione mondiale, non solo per le sue proprietà terapeutiche.

Filippo e Francesco Grecchi credono “che questa pianta farà parlare moltissimo di sé nei prossimi mesi e anni, rivoluzionando il mondo della farmaceutica e delle materie prime; con questo documentario vogliamo contribuire a fare chiarezza sui temi più importanti legati ad essa.