A Marzo 2019 si terrà un appuntamento molto importante per le politiche globali sulle droghe. A Vienna, sede dell’UNODC (l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa del controllo delle droghe), si terrà infatti la 62esima sessione della Commission on Narcotic Drugs (CND), l’organo politico dell’ONU incaricato di gestire le convenzioni internazionali sugli stupefacenti. Gli Stati membri delle Nazioni Unite hanno anche deciso di tenere un “segmento ministeriale di alto livello” immediatamente prima della sessione ordinaria della CND “per fare il punto sull’attuazione degli impegni presi per affrontare congiuntamente e contrastare il problema mondiale della droga, in particolare nel luce della data prevista per il 2019” che miravano a sradicare o ridurre in modo significativo la portata complessiva del mercato della droga illegale.

In questo speciale trovate tutte le informazioni utili a capire meglio perchè è importante l’appuntamento di Vienna e come funzionano le istituzioni internazionali che si occupano delle politiche sulle droghe.