il Blog di Fuoriluogo.it

Droghe e Diritti

Alcol e droga: un master europeo in una prospettiva multidisciplinare

Master su Alcol e Droga promosso dall’Università del Piemonte Orientale

emdasL’Università del Piemonte Orientale promuove la terza edizione del Master europeo su droghe e alcol (EMDAS), insieme all’Università di Aarhus (Danimarca), alla Middlesex University (Gran Bretagna) e all’Università Miguel Hernandez de Elche (Spagna), con la collaborazione dell’EMCDDA di Lisbona. La seconda edizione ha visto la partecipazione di circa 25 studenti provenienti da Italia, Danimarca, Inghilterra, Marocco e Albania.

Il programma del Master si prefigge l’obiettivo di dare agli studenti l’opportunità di approfondire il tema del consumo e dell’abuso di sostanze legali e illegali in una prospettiva multidisciplinare e internazionale, un’occasione per affrontare queste complesse tematiche in un’ottica comparativa.

Come parte dell’offerta formativa dell’Università Miguel Hernandez de Elche (Alicante, Spagna), dell’Università di Aarhus (Danimarca), dell’Università Middlesex (Gran Bretagna) e dell’Università del Piemonte Orientale (Italia), il master è occasione di confronto con docenti e studenti provenienti da diversi paesi, attraverso sessioni internazionali intensive, ma anche scambi e periodi di tirocinio all’estero.

Programma

L’offerta didattica del Master comprende:
1) Un modulo introduttivo di 4 giorni, che si terrà a Helche (Alicante) presso l’Universitas Miguel Hernandez dal 26 al 29 settembre 2016.
2) Quattro moduli didattici a distanza (e-learning) obbligatori:
a. Teorie su uso di sostanze e dipendenza
b. Politiche su alcol e droga in Europa
c. Evidence Based Practice
d. Le risposte ai problemi dell’uso di droghe e di dipendenza
3) Tre moduli didattici a distanza a scelta fra i seguenti:
a. Metodologia della ricerca
b. Droghe e criminalità in Europa
c. La prospettiva del consumatore
d. Aspetti culturali e sociali del consumo di droghe
e alcol
4) Una settimana intensiva internazionale organizzata da una delle università partner
5) Tirocinio non obbligatorio presso un’università partner
6) Graduation ceremony presso l’EMCDDA di Lisbona.

Destinatari

Il master si rivolge a figure strategiche nel campo della prevenzione, cura e riabilitazione delle dipendenze patologiche. In particolare a coloro che intendono acquisire una formazione e un titolo, oltre che una rete di relazioni internazionali, che possa favorire l’acceso a posizioni apicali e di coordinamento a livello di azienda sanitaria, di ente privato, ma anche di altri enti e istituzioni a livello regionale e nazionale. Si richiede visione, strategia, ambizione culturale, curiosità intellettuale, conoscenza della lingua inglese e disponibilità a viaggiare.
Il master è aperto a tutti i laureati (laurea triennale e laurea magistrale), in particolare a: ricercatori e operatori degli enti pubblici e privati che si trovano in posizione di coordinamento di servizi e progetti di prevenzione, cura, riabilitazione delle dipendenze patologiche; direttori di strutture aziendali e sovra-aziendali; professionisti e funzionari regionali impegnati nel coordinamento di attività e progetti sul campo.

Modalità di fruizione

Il Master EMDAS è un corso completamente basato sulla modalità di formazione e-learning.

Titolo rilasciato

Al candidato, che abbia raggiunto gli obiettivi previsti dai singoli moduli e abbia superato la prova finale consistente in una tesi, verrà rilasciato il certificato di Master di I livello.
Verrà inoltre consegnato un certificato di studio attestante il curriculum internazionale dello studente.

Durata

Due anni a tempo parziale

Periodo

Il Master avrà inizio in ottobre 2016 e terminerà a settembre 2018.

Informazioni

www.emdas.it

Referenti italiani:

prof. Fabrizio Faggiano, Università del Piemonte Orientale, e-mail: fabrizio.faggiano@uniupo.it,
dott.sa Franca Beccaria, e-mail: franca.beccaria@gmail.com.

mar, maggio 24 2016 » Agenda | 1400 visite |

Lascia un commento