il Blog di Fuoriluogo.it

Droghe e Diritti

I Garanti al Governo: la droga non è questione di ordine pubblico

La delega sulle politiche sulle droghe in bilico fra Ministero alle politiche sociali e Ministero dell’Interno: intervengono i Garanti dei diritti dei detenuti.

kienge1-620x350Con un telegramma al Governo i Garanti dei diritti dei detenuti riuniti in coordinamento ad Ancona hanno invitato il governo a inquadrare la delega sulle politiche sulle droghe all’interno di quelle sociali e di integrazione e non, come paventato, a quelle relative all’ordine pubblico.

Ecco il telegramma dei Garanti:

Il coordinamento di tutti i garanti dei detenuti esprime viva preoccupazione per attribuzione delega politiche sulle droghe che devono rientrare tra politiche sociali ed integrazione e non di ordine pubblico. Occorre netta discontinuità rispetto a scelte che hanno determinato attuale sovraffollamento delle carceri.

gio, maggio 9 2013 » news | 1283 visite |

Lascia un commento