il Blog di Fuoriluogo.it

Droghe e Diritti

Oggi a Roma la Jail Mobile

Dalle magliette di Made in Jail al dolcetto “Vale la pena”, oggi pomeriggio i cittadini romani potranno avvicinarsi alla produzione, spesso di altissimo livello, proveniente dalle carceri italiane.

Recuperiamoci! è un progetto che “intende dare piena voce all’economia carceraria e creare occasioni di visibilità e di condivisione di esperienze di lavoro carcerario, creando e promuovendo le professionalità specializzate e tecnologicamente all’avanguardia.”

Paolo Massenzi ha attirato su di se l’attenzione dei media da quando con la sua Jail Mobile gira l’Italia alla ricerca di prodotti provenienti dagli istituti di pena con l’obiettivo di aprire un emporio dedicato alla produzione carceraria al fine di promuovere “il lavoro nel carcere e lo scambio di buone prassi tra le attività impegnate nel carcere stesso, per il recupero della persona e l’abbattimento della recidiva, che significa creazione di sicurezza”.

Dalle magliette di Made in Jail al dolcetto “Vale la pena”, oggi pomeriggio i cittadini romani potranno avvicinarsi alla produzione, spesso di altissimo livello, proveniente dalle carceri italiane.

Martedì 28 settembre alle ore 15 la Jail Mobile fa tappa a Roma in Piazza Giovanni Bosco per presentare il progetto “Emporio itinerante” e incontra le realtà carcerarie e tutte le persone sensibili al tema del lavoro in carcere.

Sono attese le bontà calabresi in arrivo da Locri e i panettoni in arrivo da Terni.

E’ prevista la degustazione di prodotti “made in Jail” e l’esposizione dei prodotti presenti sul camper e raccolti nelle varie tappe del viaggio.

Vi aspettiamo numerosi!

Mar, Settembre 28 2010 » Senza categoria | 1279 visite |

Lascia un commento