il Blog di Fuoriluogo.it

Droghe e Diritti

Obama dice no alla legalizzazione della marijuana

La squadra di transizione di Barack Obama ha risposto alle domande piu’ frequenti dei cittadini poste sul sito change.gov. Eccone due riportate dal Notiziario Droghe Aduc: Eliminerai il divieto di finanziamento federale sulle staminali embrionali nei primi 100 giorni della tua amministrazione? Il Presidente eletto Obama e’ un forte sostenitore dei finanziamenti federali alla ricerca […]

La squadra di transizione di Barack Obama ha risposto alle domande piu’ frequenti dei cittadini poste sul sito change.gov. Eccone due riportate dal Notiziario Droghe Aduc:

Eliminerai il divieto di finanziamento federale sulle staminali embrionali nei primi 100 giorni della tua amministrazione?
Il Presidente eletto Obama e’ un forte sostenitore dei finanziamenti federali alla ricerca responsabile sulle staminali e si e’ impegnato ad eliminare le restrizioni imposte dal Presidente bush.

Prenderai in considerazione la legalizzazione della marijuana?
Il presidente eletto Obama non e’ favorevole alla legalizzazione della marijuana.

gio, dicembre 18 2008 » Senza categoria | 2101 visite |

One Response

  1. liberodidecidere dicembre 19 2008 @ 12:06

    credo che presi uno ad uno, nessuno sarebbe mai a favore della legalizzazione,ma e’ anche vero che in america ufficialmente, non e’,ma a scopo terapeutico/medico e’….,come piu’ o meno succede in olanda,ufficialmente tollerata.
    come in certe contee americane in eterna lotta col food and drugs dipartments(qualcuno mi smentica…)
    tante discussioni si fanno,ma poi alla fine si scopre che e’ tutto a discrezione di qualcuno…..
    in italia chi,veramente potrebbe dire la sua a livello mediatico se ne guarda bene e cosi’ arriviamo noi,”seconde linee che purtroppo creiamo tanto rumore,ma non riusciamo ad imporci grazie a dei “pinguini” che provano a screditarci dandoci dei titoli con qui non so che cosa possano guadagnarci se non delle figure di benemeriti ignoranti (da li, mi convinco sempre di piu’ che e’ voluta ignoranza)e fanno credere al popolo che chi ne fa uso lo fa per sballarsi e combinare macelli….
    e’ ora d’imporci chiedendo ad autorevoli omini che difendono il tetroidrocannabinolo dietro le quinte,ma non ufficialmente(e io ne conosco qualcuno che si dovrebbe vergognare…) di spiegare senza “farfugliare” che cosa e’ veramente e perche’ si continua a credere cose incredibili a discapito di chi gradirebbe curarsi(ansia depressione,)naturalmente senza passare per criminale anzi sorridendo un po’ di piu’…

Lascia un commento