encod Forum Droghe idpc

Fuoriluogo e Fuoriluogo.it sono editi da Forum Droghe
Forum Droghe è membro di IDPC e ENCOD
Leggi la rubrica su "il manifesto" ogni mercoledì

facebookyoutuberss

Sostieni Fuoriluogo.it

Sostieni fuoriluogo.it con una donazione on line con Carta di Credito o conto Paypal

Transazione sicura grazie a paypal

Tags

Campagne

05/07/2010

Lotta alla droga. I danni collaterali

L’impatto sul carcere e sulla giustizia della legge contro gli stupefacenti in Toscana a cura di Franco Corleone / Alessandro Margara.

lottaall.jpgFranco Corleone / Alessandro Margara  / Patrizia Meringolo  / Alessio Scandurra  / Massimo Urzi  / Grazia Zuffa

Lotta alla droga. I danni collaterali
L’impatto sul carcere e sulla giustizia della legge contro gli stupefacenti in Toscana
a cura di Franco Corleone / Alessandro Margara

© Polistampa 2010, cm 17x24, pp. 208, br., € 18,00
ISBN: 978-88-596-0802-8

La ricerca, svolta da Forum Droghe con la collaborazione della Fondazione Michelucci e sostenuta dalla Regione Toscana (Assessorato per il Diritto alla Salute), valuta l’impatto della recente normativa penale antidroga sull’insieme delle attività delle forze dell’ordine, degli apparati giudiziari e sul carcere. Considerato che nella politica delle droghe la valutazione ha finora trovato poco spazio, soprattutto per l’aspetto penale, il lavoro è nuovo e importante quantomeno dal punto di vista metodologico. Non solo perché si parte dal “basso”, dal territorio della Toscana: il che permette di raccogliere dati più affidabili per la vicinanza delle fonti e di valorizzare il punto di vista degli attori coinvolti. Inoltre, rispetto ai dati nazionali, lo studio inizia a lavorare il terreno per una vera valutazione dell’azione antidroga: interpretando i pochi dati disponibili ma soprattutto indicando le incongruenze fra i dati provenienti da diverse amministrazioni ed evidenziando quelli che mancano: prefigurando insomma una griglia di valutazione dell’impatto delle politiche penali in materia di droga. La raccolta dati negli istituti penitenziari di Prato, Pisa, Livorno, Arezzo e l’approfondimento di tipo qualitativo svolto nel carcere fiorentino di Sollicciano hanno permesso una verifica dell’ipotesi alla base dello studio, circa la relazione fra la scelta del legislatore nel 2006 di penalizzare l’uso di droghe e il sovraffollamento carcerario.

Organizzazione dell’opera:
Grazia Zuffa, La valutazione delle politiche penali: un passo verso un approccio scientifico al tema droga
Prima parte - Il quadro storico
Franco Corleone, Droghe: diritti & castighi - Alessandro Margara, Il proibizionismo in Italia: lo sviluppo storico - Alessio Scandurra, Tre anni di applicazione della Fini-Giovanardi
Seconda parte - L’impatto penale e sanzionatorio in Toscana
Massimo Urzi, Le politiche antidroga nella regione Toscana - La ricaduta sul carcere (Firenze, Prato, Pisa, Livorno, Arezzo) - L’area penale esterna e il Tribunale di Sorveglianza - Le sanzioni amministrative e il ruolo della Prefettura - Le politiche regionali di intervento sociale
Terza parte - Una ricerca valutativa
Patrizia Meringolo, Tre anni di legge antidroga, una ricerca valutativa

Pubblicato da LF il 05/07/2010

Dicono di noi | Rss | Sostieni Forum Droghe | Pubblicità su Fuoriluogo | Privacy | Alcuni diritti riservati

Fuoriluogo.it - versione 3.0 | webmastering leonardo fiorentini
per segnalazioni tecniche sul sito webmasterATfuoriluogo.it