Viaggio nella canapaViaggio nella Canapa.
Il movimento internazionale per gli usi terapeutici.

Raccolta degli scritti di Lester Grinspoon su Fuoriluogo.
A cura di Franco Corleone e Grazia Zuffa.

Questo volume raccoglie gli articoli e le interviste di Lester Grinspoon, pubblicati su Fuoriluogo dal 1998 ad oggi, insieme ad alcuni scritti inediti in Italia. La sua ricerca sulla canapa, a partire dagli anni Sessanta, costituisce un riferimento essenziale per studiosi e militanti per la riforma della politica sulle droghe. La denuncia dei miti e della disinformazione sulla marijuana, si accompagna all’approfondimento sul suo valore terapeutico.
Negli ultimi anni, la riflessione di Grinspoon si è concentrata sulle prospettive del movimento per la canapa terapeutica: ferma è la sua polemica, scientificamente fondata, nei confronti della cosiddetta “farmaceutizzazione” della canapa, ossia del tentativo di creare farmaci derivati dalla canapa (legali), alternativi alla marijuana (illegale). «La marijuana medica – scrive – insegnerà alle persone che questa sostanza non è l’erba diabolica che il governo americano ci ha sempre fatto credere».
Il volume ha in appendice il testo di una Raccomandazione del Parlamento Europeo a favore di una svolta nella politica sulle droghe.

Lester Grinspoon, psichiatra, Professore emerito alla Harvard Medical School è autore di numerosi e fondamentali scritti sulle droghe: in Italia sono stati pubblicati nel 1995 Marijuana, la medicina proibita (coautore James B. Bakalar); nel 1996 Marijuana.

Altri contenuti:

Contro la follia del fondamentalismo

Scarica i documenti