il Blog di Fuoriluogo.it

Droghe e Diritti

Trieste è vicina

Rompiamo il silenzio sulla prossima conferenza governativa sulle tossicodipendenze di Trieste, perché non si ripeta la farsa del precedente appuntamento di Palermo. Sottoscrivete l’appello e partecipate all’incontro per discutere le opportune iniziative: vi aspettiamo a Firenze, sabato 17 gennaio dalle 10,30 alle 16 nella sede ARCI, piazza dei Ciompi 11. Trieste è vicina, l’azione on […]

Rompiamo il silenzio sulla prossima conferenza governativa sulle tossicodipendenze di Trieste, perché non si ripeta la farsa del precedente appuntamento di Palermo.

Sottoscrivete l’appello e partecipate all’incontro per discutere le opportune iniziative: vi aspettiamo a Firenze, sabato 17 gennaio dalle 10,30 alle 16 nella sede ARCI, piazza dei Ciompi 11.

Trieste è vicina, l’azione on line:

  • leggi l’appello e aderisci on line.
  • aderisci e incatenati con il tuo blog: copia questo post (comprese queste istruzioni e la lista dei blog che hanno aderito), inseriscilo nel tuo blog e mettendo nei tag “trieste è vicina”, e segnalaci l’adesione con un commento al post. Troverai qui sotto la lista aggiornata dei blog che si sono incatenati.

Sinora hanno aderito alla catena: il blog di Fuoriluogo.itIl Blog di Franco Corleone, fioreblog, Verdi di Ferrara, Il blog di Maurizio Baruffi, Marcello Saponaro, ilKuda, Alternative per Coriano, Pippo il trucido, Movimento Indipendente delle Dipendenze, Luca Borello.

mer, gennaio 7 2009 » Senza categoria | 1721 visite |

Il sesto libro bianco sulla Fini-Giovanardi

19 Responses

  1. Kuda gennaio 8 2009 @ 17:11

    aderisco alla catena

  2. Fabio gennaio 14 2009 @ 08:27

    Cerissimi io non ci sarò, lo ritengo inutile e dannoso, continuare con questo modo strerile, di fare, è ridicolo, più siamo è meglio è, si ma per loro, così ci schedano tutti, questo è un paese governato da criminali e mafiosi che ormai sono al governo, e ci hanno trasformato in emarginati senza diritti e parola, tranne che il carcere, o loro società di recupero “tossici”, e si perchè noi per loro siamo solo dei luridi tossici da cui trarre profitti e visibilità elettorale, e ci perseguitano come gli zingari gli immigrati o i politici onesti….Dunque le vostre scielte non portano a nulla e questi sono i risultati, che arrivano… amici che stanno dentro per 2 spinelli e il sottoscritto mal menato e arrestato per 3 giorni per un grammo di Cannabis, andateci voi a farvi menare io da oggi mi rimbocco le maniche e combatto, e le manieri legali ci sarebbero e tante!! Ma continuate a fare ruinioni che tanto serve a qualcosa!! Non mi cercate più fatemi il piacere Grazie

  3. valentina gennaio 14 2009 @ 19:28

    combattiamo anche noi

  4. frans gennaio 15 2009 @ 15:01

    La cannabis fa parte anche del regno vegetale e bisogna conoscerla e sapere cos’è. nessun giudice nessuna disciplina nessuna legislatura civile ed umana pertanto e in grado di penetrae certi misteri appartenenti alla natura e la scienza in questo caso non ha aiutato.Sicchè ninte tempo perso eccetto che e èpostivo scendere nelle piazze e protestare affinche la cannabis non vada nelle mai della mafia e della gamorra ma si resa a chi la conosce.

  5. peter pan gennaio 16 2009 @ 11:16

    http://www.mondosociale.blogspot.com
    aderisco anch’io!!!!!
    ma non sarebbe male andare a trieste e fare qualcosa là!!!!!
    ci penso…..
    ciao

  6. Cristina gennaio 17 2009 @ 15:01

    Proibizionismo=mafia.Purtroppo lo sappiamo in pochi.
    Speriamo di trovarci a Trieste anche con il collettivo ANTI-PRO di Pisa.

  7. Marietta Hoevel gennaio 20 2009 @ 23:50

    pare che non funzionano i Tag, esce sempre:

    Tag:
    Fatal error: Call to undefined function: utw_showcurrenttagset() in /usr/local/psa/home/vhosts/fuoriluogo.it/httpdocs/blog/wp-content/themes/ajaxberlee-2/tag.php on line 12

    Tag:
    Fatal error: Call to undefined function: utw_showcurrenttagset() in /usr/local/psa/home/vhosts/fuoriluogo.it/httpdocs/blog/wp-content/themes/ajaxberlee-2/tag.php on line 12

    REPRESSIONE , vero?

  8. luca borello gennaio 22 2009 @ 13:28

    Aderisco alla catena, anche se in colpevole ritardo.

  9. fiore gennaio 23 2009 @ 19:42

    nessuna repressione, solo del contorto codice php
    i tag hanno ripreso a funzionare
    grazie della segnalazione

  10. mauro gennaio 27 2009 @ 13:04

    mi associo

  11. Lulú Ortega gennaio 28 2009 @ 17:30

    Legalizare tutte le droghe.

  12. giuseppe galluccio gennaio 30 2009 @ 12:43

    Non so se potrò essere a Triste, troppo lontana da Napoli per gli impegni attuali, ma aderisco all’appello e lo rilancio sul sito.
    Non credo che con sto governo (ma manco quello di prima) si possa fare chissà che, ma non smettere di combattere è comunque un valore.
    pg

  13. Gualtiero febbraio 5 2009 @ 13:49

    Digitate drogatolleranzazero tutto attaccato su Google. Stampate i volantini da appendere a Trieste.

  14. matrco fusi febbraio 6 2009 @ 12:07

    purtroppo la delinquenza genera una forte impennata nella economia capitalista e consumista, quindi l’illegalità, che sia droga o altro, porta solo benefici a questo sistema imoperialistico, che fare? primo smettere di spacciare, che non fa altro che un piacere alla mafia,alle forze del’ordine e al potere governativo, quindi, acquisire memoria, impegnarsi nel confutare quello che ci insegnano, denunciare gli errori storici, in primis la guerra in palestina, dove quello che succede è stato deciso più di un secolo fa e ci fanno credere che tutto sia inziato con la shoa.

  15. mariaha febbraio 12 2009 @ 18:24

    http://www.chanvre-info.ch/info/en/ENCOD-BULLETIN-ON-DRUG-POLICIES-IN,5674.html

    manca ancora la traduzione in italiano, … ma importante

  16. Margelli Enrico febbraio 16 2009 @ 20:25

    Meravigliosa iniziativa….spero di poter partecipare..Arrivederci a Trieste 🙂

  17. edvino ugolini febbraio 24 2009 @ 18:23

    Una bella iniziativa finalmente anche a Trieste, alla periferia dell’impero.

  18. Paolo Cesari febbraio 27 2009 @ 16:48

    “non vi sono prove di una relazione causale tra l’uso di marijuana ed il successivo uso di eroina“.

    http://www.voicepopuli.it/italiano/index.php/archives/2009/02/04/alcol-e-tabacco-ponte-legalizzato-per-il-passaggio-alle-altre-sostanze/

  19. nando giugno 30 2009 @ 01:05

    Viva la liberalizzazzione della cannabis che è criminalizzata proprio da chi ci specula sulla cannabis e su altre droghe

6 Pings

  1. Trieste è vicina, aderite e incatenatevi at fiore|blog gennaio 7 2009 @ 18:01
  2. Verdi di Ferrara » Trieste è vicina. Appello e appuntamento. gennaio 7 2009 @ 18:08
  3. Il blog di Franco Corleone » Trieste è vicina gennaio 7 2009 @ 18:10
  4. Droghe: In catena contro le catene ( Diritti (umani e altro) Droghe Società ) - Il blog di Marcello Saponaro gennaio 8 2009 @ 00:53
  5. Sabato a Firenze, a Marzo a Trieste at fiore|blog gennaio 15 2009 @ 14:17
  6. Evitiamo il fallimento di palermo 2005 puntando sulla partecipazione delle professioni, delle … febbraio 8 2009 @ 03:07

Lascia un commento